Home Cai Inform 2016 2016 nr. 1

2016 nr. 1

Jan 4, 2016

Dopo la siccità degli ultimi due mesi, proprio in questi giorni è arrivato un episodio perturbato che ha bagnato, seppur in minima quantità il suolo anche nelle nostre zone. Ed è proprio grazie a queste precipitazioni che si è avuta in extremis l’autorizzazione per l’accensione del grande falò sul Broi di Agordo. Un’ordinanza della Regione Veneto aveva infatti dichiarato lo stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi che impediva di fatto l’accensione di qualsiasi fuoco all’aperto.

Previous
Next

Share:

Altre attività

Santa Messa per i Caduti della Montagna

Domenica 28 ottobre 2018 ore 18.30 Arcidiaconale di…

Cima Fradusta m. 2939

Traversata dell’ Altopiano delle Pale da San Martino di Castrozza…

Planetenweg - Sentiero dei Pianeti

Sentiero che attraversa prati, boschi, biotopi e rispecchia…

Forcella d'Oltro

Passo Cereda, punto di partenza per questo bel giro ad anello intorno…

Sentiero Fabio Miniussi

Escursione ad anello con vista sulla Conca Agordina, che offrirà la…

CAI Sez. Agordina - piazzale Marconi, 13 32021 Agordo (BL)

CF 80005960259 - P. IVA 00744590258